Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 6

EkoWorld Jewels

Orecchini in Argento 925 e Perla Naturale

Orecchini in Argento 925 e Perla Naturale

Prezzo di listino €33,00
Prezzo di listino €47,00 Prezzo scontato €33,00
In sconto Esaurito
Imposte incluse. Spedizione gratuita.

La madreperla è un minerale biosintetizzato da alcune varietà di molluschi per rivestire l'interno dei loro gusci. La madreperla è composta essenzialmente da microcristalli di aragonite, che da sola rappresenta circa l'85% del materiale che compone questo materiale. Il resto della composizione è diviso tra una proteina chiamata conchiolina (13%), che serve come un piccolo cemento per legare i cristalli di aragonite, e l'acqua, che rappresenta solo il 3% della composizione della madreperla.


Il colore della madreperla non è in realtà dovuto a un particolare pigmento, ma piuttosto alla sovrapposizione di strati di materiali il cui indice di rifrazione varia da uno strato all'altro. Pertanto, il colore è determinato dalla posizione dell'osservatore e dall'angolo di incidenza della luce sulla superficie della madreperla. Alcune varietà di madreperla possono avere riflessi gialli o violacei, questo è dovuto principalmente alla presenza di alcuni pigmenti nelle proteine conchioline. La madreperla ha una densità di 2,95, la sua durezza è di circa 3,5 a 4 sulla scala Mohs.


La madreperla più preziosa e pregiata, detta anche "madreperla libera", si trova nei mari e nelle acque territoriali dell'Australia, delle Filippine, dell'Indonesia, sulle coste di alcuni paesi africani come Gibuti e Madagascar, e sulle coste occidentali dell'India e del Mar Arabico.


Etimologicamente, il termine madreperla deriva dalla parola araba "naqqarah". Questo materiale è stato ed è tuttora oggetto di una particolare mania per la sua bellezza e raffinatezza. Diverse grandi civiltà hanno conosciuto e utilizzato la madreperla per vari scopi, tra cui la fabbricazione di utensili, vasi, gioielli e persino impianti dentali, così come i Maya.


Dalla Cina all'antica Roma, attraverso la Persia, la Mesopotamia, l'Egitto, la Grecia, le grandi culture del mondo antico hanno utilizzato e apprezzato la madreperla, che in alcuni casi è servita come moneta di scambio.


Dal Medioevo in poi, la madreperla ha assunto un simbolismo religioso tra i cristiani, ed è stata spesso associata alla Vergine Maria per il suo candore e la sua purezza. Alcune grandi conchiglie sono state anche usate come fonte battesimale o passate per simboli religiosi come la conchiglia di capasanta che simboleggia il pellegrinaggio a Compostela.


Al giorno d'oggi, la madreperla ha diversi usi. Dalla gioielleria, all'ebanisteria, alla creazione di accessori di moda, l'uomo ha fatto tante meraviglie di artigianato utilizzando questo materiale nobile e unico, la madreperla.


Visualizza dettagli completi
1 su 8