Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 16

EkoWorld Jewels

Cavigliera in Pietra Naturale

Cavigliera in Pietra Naturale

Prezzo di listino €27,00
Prezzo di listino €41,00 Prezzo scontato €27,00
In sconto Esaurito
Imposte incluse. Spedizione gratuita.
Color

AMETISTA

L’ametista è un quarzo viola. Puoi usarla in tante occasioni, per esempio durante un trattamento di cristalloterapia o per meditare. Altrimenti puoi sfruttare le sue molte proprietà indossandola sotto forma di orecchini, anelli, ciondoli, collane… Tra i benefici più noti c’è quelli di ridurre il mal di testa e, da un punto di vista metafisico, l’apertura del terzo occhio.

Puoi comprarla in un negozio fisico oppure online. Si trova per fortuna molto facilmente e di solito non è falsa. Anzi, viene usata per imitare pietre più costose come per esempio il quarzo citrino.

Se ti domandi invece cosa significa il nome ametista, sappi che deriva da Amethystos e vuol dire “colui che non si ubriaca”. Tra le leggende più interessanti su questa pietra, la più nota è probabilmente quella che la vede capace di bloccare gli effetti dell’alcol impedendo alla persona di ubriacarsi, semplicemente mettendo un piccolo quarzo burattato di ametista nel bicchiere con dentro la bevanda alcolica.


QUARZO ROSA

quarzi rosa più antichi sono stati trovati in Mesopotamia (Iraq di oggi) e risalgono al 6000 a.C. Gli Assiri utilizzavano queste pietre per creare magnifici gioielli, da utilizzare sia a fini estetici che esoterici. Il quarzo rosa è oggi uno dei minerali più conosciuti a amati, nonché tra i primi 5 o 6 minerali che io stessa ho acquistato. Ho diversi esemplari di questa pietra molto positiva, considerata la pietra della fertilità e dell’eterna giovinezza. Tutti i quarzi rosa che possiedo sono di un rosa non troppo intenso, alcuni burattati altri grezzi.

Una leggenda greca vuole che sia stato il dio Eros a far dono di questo minerale agli uomini. Secondo una leggenda orientale invece, due giovani innamorati ma di casta sociale diversa, erano costretti a incontrarsi di nascosto e ogni volta il ragazzo portava in dono all’amata una rosa bianca. La storia finì in tragedia, quando il padre di lei scoprì la relazione, li uccise. La rosa che tenevano tra le mani divenne pietra, trasformandosi nel quarzo rosa.

Con il suo sistema cristallino trigonale, è adatta alle persone pratiche, che vogliono affrontare i problemi in modo diretto. Nasce da un processo litogenetico primario, ciò significa che, come tutti gli altri quarzi, è una pietra lavica.


GIADA NATURALE

Il nome “giada” deriva dallo spagnolo pedra de ijada, ossia “pietra dei fianchi”, dato il suo tradizionale potere benefico sui lombi e sui reni, e risale al tempo della conquista spagnola dell’America centrale, dove questa pietra era molto apprezzata e lavorata finemente.

Nell’antica Cina era una pietra sacra usata per fabbricare le urne in quanto si credeva che avesse il potere di impedire la corrosione e di scacciare gli spiriti maligni. Nella letteratura cinese tradizionale, l’oro e la giada sono spesso menzionati insieme e sono considerati simboli di ricchezza. Anche oggi, il prezzo della giada di buona qualità non vale meno di un pezzo d’oro dello stesso peso.

Confucio (551-479 a.C.) afferma che la giada possiede undici virtù, tra cui la benevolenza (è dolce e lucida al tatto), la fedeltà (non irrita mai la pelle), l’educazione e la sincerità (un difetto nella giada non si nasconde mai). La cultura confuciana predicava inoltre che un uomo doveva definire i suoi modi e la sua condotta in accordo con le virtù della giada.


GARANZIA SODDISFATTO O RIMBORSATO 30 GIORNI

Non sei soddisfatto del tuo acquisto? Avrai la possibilità di restituirlo ricevendo un rimborso completo entro 30 giorni dal pagamento.

Visualizza dettagli completi
1 su 8