Bracciale Ajna in Pietra Naturale
Bracciale Ajna in Pietra Naturale

Bracciale Ajna in Pietra Naturale

Prezzo di listino €20,00 Prezzo scontato €38,00 Prezzo unitario per
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.

L’elemento che rappresenta questo chakra è la luce, fonte di energia e simbolo di conoscenza, e l’energia che lo caratterizza è quella della visione, che ci rende in grado di conoscere e interagire con il mondo. I due colori che gli vengono associati sono l’indaco e il blu, associati alla spiritualità e all’intelletto.

Quando il sesto chakra è aperto ed equilibrato ne beneficiano la concentrazione e l’intuizione, insieme alla capacità di immaginare e dar vita a concetti visivi nella nostra mente, abilità che riflette una profonda armonia interiore.
L’energia di Ajna ci rende maggiormente consapevoli della realtà che ci circonda e ci permette di conoscere noi stessi senza essere condizionati da desideri o bisogni momentanei. Siamo in grado di percepire con chiarezza il “qui ed ora” senza alcuna distorsione e capaci di elaborare idee, opinioni, discussioni e giudizi con spirito critico e razionale.

Quando al contrario il chakra Ajna è bloccato, a livello fisico possiamo incorrere più facilmente in problemi alla vista, apatia, depressione, stanchezza cronica oppure insonnia e nervosismo.
Sul piano psicologico perdiamo facilmente la memoria e ci lasciamo trasportare da pensieri fugaci, distraendoci facilmente al minimo stimolo. Siamo perennemente divorati da preoccupazioni, ansie e paure e ci convinciamo di essere inutili: veniamo colti anche dall’ossessione di misurare e controllare qualsiasi cosa, spinti dal materialismo e dalla rigidità mentale.
Il rischio più grande nel quale incorriamo è quello di smettere di sognare e perdere l’idealismo, convincendoci a rifiutare qualsiasi idea o stimolo che sia spirituale o non legato a fatti tangibili.

Se invece il sesto chakra funziona in modo eccessivo la nostra testa diventa pesante: un’instancabile attività mentale ci porta all’impazienza e all’egoismo, rendendoci arroganti ed egocentrici. La nostra ambizione prevale su ogni cosa, rendendo difficoltoso il rapporto con gli altri e portandoci ad una visione distorta del mondo e di noi stessi, creata da illusioni senza fonamento e false convinzioni.

Esercizi per riequilibrare il sesto chakra

Gli esercizi che hanno un effetto benefico sul chakra Ajna, sia che questo sia chiuso o eccessivamente attivo, sono principalmente tre.

Shambhavi Mudra (Mudra di Shiva)

Tenendo gli occhi socchiusi, guarda verso la punta del tuo naso. Allo stesso tempo, concentrati sul mantenere una respirazione normale e non forzata. Questo ti aiuterà a rilassare l’area corrispondente al chakra e dissolvere i pensieri inutili.

Khechari mudra

Arrotola la lingua all’indietro fino a quando (idealmente) la punta della lingua non tocca il palato molle. Attraverso Khechari mudra entrambe le estremità, Muladhara e Ajna, si uniscono. Khechari Mudra aiuta a controllare le emozioni, rafforza la concentrazione e ha un’influenza diretta sulla Kundalini.

Bhramari Pranayama

Siediti in ​​un ambiente confortevole con la schiena ben dritta. Tappa entrambe le orecchie con i pollici e posiziona gli indici sugli occhi chiusi. Le dita medie possono essere poggiate liberamente sui lati del naso; l’anulare e il mignolo si trovano sopra e sotto le labbra e chiudere la bocca.

Inspira profondamente e trattieni il respiro per pochi secondi. Ora premi sui lati del naso e lascia che il respiro fluisca lentamente provocando un leggero ronzio. Ripeti questo esercizio sette volte, una dopo l’altra.

Dopodiché rimani per 10-15 minuti in questa posa respirando normalmente.
Concentrati sul fluire dell’ossigeno dentro il tuo corpo e ascolta il suono interiore a livello della tua fronte.


GARANZIA SODDISFATTO O RIMBORSATO 30 GIORNI

Non sei soddisfatto del tuo acquisto? Avrai la possibilità di restituirlo ricevendo un rimborso completo entro 30 giorni dal pagamento.