🇮🇹 Tutti gli articoli in sconto speciale fino a fine mese🇮🇹 Acquista 2 articoli e sblocca uno sconto aggiuntivo del 15% sul Carrello 🛒
🇮🇹 Tutti gli articoli in sconto speciale fino a fine mese🇮🇹 Acquista 2 articoli e sblocca uno sconto aggiuntivo del 15% sul Carrello 🛒
Winkelwagen 0
Set Orecchini con Collana Ramo di Ulivo in Argento 925
Set Orecchini con Collana Ramo di Ulivo in Argento 925
Set Orecchini con Collana Ramo di Ulivo in Argento 925
Set Orecchini con Collana Ramo di Ulivo in Argento 925
Set Orecchini con Collana Ramo di Ulivo in Argento 925
Set Orecchini con Collana Ramo di Ulivo in Argento 925
Set Orecchini con Collana Ramo di Ulivo in Argento 925

Set Orecchini con Collana Ramo di Ulivo in Argento 925

Normale prijs €61,00 Aanbiedingsprijs €82,00 Eenheidsprijs per
Inclusief belasting. Verzendkosten worden berekend bij de checkout.

L’ulivo ha degli importanti significati.

  • È simbolo di tenacia grazie alla sua resistenza. Può infatti resistere anche in condizioni atmosferiche particolarmente difficili, sia di siccità che di freddo. A volte sopravvive anche agli incendi. È una pianta indistruttibile, se il tronco viene tagliato, crescono sempre nuove gemme.
  • È simbolo di eternità grazie alla sua longevità: anche senza pesticidi, vivi millenni.
  • È simbolo della vita e della capacità di sconfiggere le avversità, grazie alla sua capacità di rinascere dopo essere stato abbattuto. Ulivi centenari possono essere estirpati e trapiantanti, ma attaccano sempre. Una sorta di morte apparente e di rinascita.
  • È simbolo dell’immortalità. Mette in contatto con la fonte dell’energia per rendere possibile un nuovo ciclo alla fine del precedente. Nei vangeli si narra di Gesù, che alla vigilia della crocifissione (quindi alla fine del suo percorso), si rifugia nel Getsemani, un uliveto nei pressi di Gerusalemme, in attesa di attraversare la morte per andare verso la resurrezione.
  • È il simbolo della sacralità, della pace e del perdono. La colomba porta a Noè il ramo di un ulivo per indicare la fine del diluvio universale (quindi una tregua tra Dio e l’uomo) e del ritorno della tranquillità e della pace sulla terra.
  • È il simbolo della pazienza. Osservandolo trasmette pace, tranquillità e serenità.
  • È il simbolo della prosperità che nasce dalla pace.
  • E, per finire, è il simbolo delle unioni sacre.

Tra storia e leggenda

Intorno a questa sacra pianta ci sono molte leggende. Tradizione comune a vari popoli antichi è che l’ulivo sia un dono degli dei, e forse proprio per questo, l’olio rivestiva un ruolo così importante nei riti sacri di tutte le religioni dell’area mediterranea, da quella Ebraica, all’Egizia, fino ai Greci, ai Celti e ai Romani.

In Grecia la leggenda racconta che l’ulivo fu donato agli uomini dalla dea Athena, molto abile nella guerra, ma anche molto saggia. Athena era la dea della ragione, dell’arte, della letteratura, della filosofia, del commercio e dell’industria. Praticamente era la personificazione della saggezza e della sapienza in tutti i campi delle scienze conosciute e alle donne insegnò anche a tessere, a tingere e a ricamare. Insomma, un gran bel personaggio.

C’è stata una sfida tra Athena e Poseidone per l’assegnazione di una città. Per vincere la sfida entrambi dovevano offrire un dono all’umanità. Chi offriva il dono più utile, vinceva la sfida. Poseidone donò il cavallo (simbolo della forza bellica e del coraggio)Athena donò l’ulivo (simbolo della prosperità che nasce dalla pace). Così la capitale dell’Attica fu chiamata Atene, in onera della divinità che aveva vinto la sfida, offrendo il dono migliore.

Anche i romani avevano tante credenze riguardo questa pianta:

  • la leggenda vuole che i gemelli divini Romolo e Remo nacquero sotto un albero d’ulivo;
  • le fronde dell’ulivo erano impiegate nelle decorazioni funebri;
  • seppellivano i morti con un ramoscello d’ulivo, a simboleggiare il superamento delle prove della vita;
  • a Pompei l’olio d’oliva veniva usato per lavarsi i capelli.
  • durante il paganesimo l’ulivo era dedicato a Minerva (la dea romana corrispondente a Athena in Grecia) e Giove.

Nei giochi olimpici, sia i greci sia i Romani premiavano i vincitori con una corona d’alloro e ramoscelli di olivo.

GARANZIA SODDISFATTO O RIMBORSATO 30 GIORNI

Non sei soddisfatto del tuo acquisto? Avrai la possibilità di restituirlo ricevendo un rimborso completo entro 30 giorni dal pagamento.